IOTA - Una nuova alba

Annunci feb 07, 2021

Il lancio della prima mainnet IOTA nel giugno 2016 è stato l'inizio del viaggio per rivoluzionare la Blockchain. È stato introdotto il primo libro mastro distribuito basato su un grafo aciclico diretto (DAG) - un protocollo scalabile e leggero per superare i costi crescenti ed il consumo di energia eliminando i minatori e le tasse. È stato chiamato "il Tangle". Il Tangle è stato progettato per essere una rete più equa, democratica e sicura, dove ogni nodo avrebbe contribuito direttamente alla sicurezza del sistema complessivo.

La visione era che questo sistema avrebbe rivoluzionato i settori, dall'Automotive alla Supply Chain, dall'Industrial IoT all'Identità Personale, inaugurando un'ondata di innovazione che si sarebbe coalizzata nella formazione di un'economia completamente nuova - la Machine Economy - dove i dispositivi avrebbero scambiato informazioni, valore e beni digitali in modo autonomo.

Nel perseguire questa visione, è stata iniziata una ricerca che avrebbe significato abbattere le barriere, a volte facendo passi non convenzionali. Questo includeva una deviazione fondamentale dalle norme tecniche, che per gli osservatori rendeva IOTA un outsider, e per la comunity, dei sfavoriti. Ma andando controcorrente per creare qualcosa di nuovo, sono fatto alcuni passi falsi lungo la strada.

Alcune delle prime decisioni di design si sono rivelate subottimali, altre sono andate ben oltre l'orizzonte prevedibile. Questo non è stato percepito solo dai membri della Fondazione IOTA, ma anche da una serie di sviluppatori esterni, ricercatori di sicurezza, imprese ed organizzazioni, che insieme contribuiscono allo sviluppo del protocollo IOTA.

Nelle interazioni al di fuori della comunità, le critiche sono state talvolta liquidate troppo rapidamente ed un certo numero di situazioni non sono state gestite in modo appropriato. Maturare significa ammettere le cattive decisioni del passato, e mostrare pubblicamente l'impegno verso i principi di collaborazione, trasparenza e apertura. È possibile andare avanti solo ammettendo questi errori oggi, e costruendo e ricostruendo i ponti nel 2021.

È necessario avere il coraggio di reinventarsi continuamente e migliorare le tecnologie, al fine di realizzare la visione. Essere un pioniere in un'industria nascente ed in rapida evoluzione significa che alcune cose sono giuste, mentre altre devono essere scartate. "Fallire velocemente, fallire presto e fallire spesso" dicono. È stato fatto, ed imparando dai fallimenti, e di conseguenza la IOTA Foundation è diventata un'organizzazione ed un ecosistema più forti e maturi.

Agire sul vostro feedback

Con l'imminente aggiornamento del Tangle saranno conclusi sforzi per risolvere i problemi tecnici in sospeso e le inefficienze. Il nome "Chrysalis" rappresenta una trasformazione fondamentale e naturale nella propria forma matura. Un nome appropriato per l'aggiornamento in arrivo.

Nell'agosto 2020 sono state rilasciate la prima serie di modifiche per spingere IOTA verso la production readiness, "Chrysalis Parte 1". Il rilascio della seconda ed ultima parte di Chrysalis si sta avvicinando, con la quale saranno forniti importanti miglioramenti in termini di prestazioni, stabilità, affidabilità e sicurezza. Saranno sostituiti aspetti esotici del protocollo con standard consolidati e saranno forniti una grande quantità di nuovi strumenti per sviluppatori, imprese ed exchange.

Chrysalis è l'aggiornamento più esteso nella storia di IOTA, toccando tutti gli aspetti del protocollo, le librerie, i wallet e le implementazioni software sviluppate dalla Fondazione IOTA. Segna veramente "una nuova alba" per IOTA, diventando pronto per la produzione e formando una base per le prossime funzionalità come smart contracts e la tokenizzazione. Con queste funzionalità tanto attese, la comunity sarà in grado di costruire molte delle interessanti innovazioni che abbiamo visto negli ultimi mesi, tra cui Automated Market Makers scalabili, piattaforme finanziarie decentralizzate feeless, potenti oracoli e startup basate su smart contract che possono sfruttare la potenza del Tangle di IOTA.

L'aggiornamento Chrysalis contiene già molti aspetti necessari per la rimozione del Coordinatore. Molte modifiche di rilievo della rete sono deliberatamente implementate ora con aggiustamenti ridotti rimanenti per l'effettivo evento del Coordicidio. Questo permetterà ad imprese, sviluppatori, exchange, servizi custodial ed altri partner di iniziare a implementare le loro soluzioni con il lancio di Chrysalis.

Si è incredibilmente entusiasti di questo nuovo capitolo della storia di IOTA. Sono state prese decisioni che spesso non sono state facili, ma queste hanno spinto ad significativa maturazione dell'organizzazione. Nel fare ciò si è rimasti fedeli a ciò che è fatto meglio e sono stati raddoppiati gli sforzi per creare una rete equa, democratica e sicura. Si invita tutti ad unirsi a nel viaggio per rivoluzionare l'industria e costruire la Machine Economy con IOTA.

È stata creata una pagina dedicata a Chrysalis che conterrà sempre informazioni aggiornate. Anche gli aggiornamenti di stato durante l'effettivo aggiornamento della rete saranno disponibili presso questa pagina: https://chrysalis.iota.org

A causa della portata del cambiamento, e per permettervi di familiarizzare con Chrysalis in anticipo, saranno rilasciate varie pubblicazioni prima dell'aggiornamento della rete principale, ognuna delle quali si concentrerà su diversi aspetti di Chrysalis ed il loro impatto sul futuro di IOTA. Saranno pubblicati anche una serie di video che forniranno approfondimenti su diversi aspetti di Chrysalis, affrontando il loro impatto, e come interagiscono tra loro.

Prossime informazioni e rilasci:

  • Rilascio della beta pubblica di Firefly
    La versione desktop del nostro successore del wallet "Trinity". Una revisione dell'usabilità e della sicurezza con un design modulare a prova di futuro.
  • Cronologia dell'aggiornamento di Chrysalis
    Una timeline dettagliata degli eventi, che spiega l'effettivo aggiornamento della rete.
  • Guida alla migrazione dei Token a Chrysalis
    Una guida su come migrare i propri token al nuovo schema di indirizzi introdotto con Chrysalis (inclusa un'opzione non sensibile al tempo).
  • Risultati degli audit di sicurezza
    Le note degli audit ed i certificati per tutti i progetti rilevanti e le loro dipendenze.
  • Documentazione per gli sviluppatori
    Documentazione per gli sviluppatori su come iniziare a diventare produttivi con IOTA. Dall'implementazione del proprio nodo Bee/Hornet, all'integrazione delle funzionalità di IOTA direttamente all'interno della propria dApp.
  • Documentazione dei software bindings
    Una spiegazione di alto livello dei binding software, disponibili per Python, JavaScript (e C, poco dopo).
  • Rilascio di HORNET - versione Chrysalis
    Una versione aggiornata dell'implementazione del nodo basata su Go, HORNET.
  • Rilascio di Bee - versione Chrysalis
    La prima release di Bee, l'implementazione di nodo basata su Rust.
  • Architettura Firefly
    Una descrizione dell'architettura modulare che Firefly offre alle imprese ed agli integratori di servizi, e le innovazioni nella sicurezza da "Stronghold" (con operazioni sensibili gestite in memoria isolata).
  • Indirizzi riutilizzabili di Chrysalis e nuovo schema di firma
    Una descrizione degli indirizzi riutilizzabili e dello schema di firma basato sugli standard Ed25519 introdotto con Chrysalis.
  • Transazioni atomiche / UTXO
    Un'introduzione al modello "Unspent transaction output" che Chrysalis utilizza (conosciuto da altre criptovalute come Bitcoin) e le capacità delle transazioni atomiche.
  • Protezione dal dust di Chrysalis
    Dettagli sulla soluzione IOTA per prevenire gli dust attack, introdotta con Chrysalis.

Segui la IOTA Foundation sui canali ufficiali per rimanere aggiornati su tutti i passi della migrazione!

Discord | Twitter | LinkedIn | Instagram | YouTube


Il testo originale in lingua inglese si trova qui: https://blog.iota.org/iota-chrysalis-a-new-dawn/


Se avete trovato utile la mia libera traduzione, accetto volentieri delle donazioni 😉

IOTA:
QOQJDKYIZYKWASNNILZHDCTWDM9RZXZV9DUJFDRFWKRYPRMTYPEXDIVMHVRCNXRSBIJCJYMJ9EZ9USHHWKEVEOSOZB
BTC:
36yzaypPy6qmNnFGVTBsRPXaVdFbruFSMm

Non garantisco nulla e mi libero da ogni responsabilità.

Tag